Crea sito
Feb
16
2011

Arriva la manodopera!!!!!

 

Negli ultimi giorni sono arrivati a Lampedusa numerosi sbarchi di nuova manodopera dalla Tunisia e da altre regioni Nordafricane. Notevole la gioia  e l’esultanza del Consiglio dei Ministri che ha subito approndato una delegazione che, vista l’importanza dell’evento,  non poteva essere che il Premier in persona e il Ministro dell’Interno.  La notevole necessità di manodopera nel campo delle segherie, fabbriche falegnami, turnisti , elettricisti aveva creato nel paese notevole fibbrillazione ma adesso che sono ripartiti gli sbarchi il morale del governo e in particolare del partito dal fulard verde è ritornata massima: le piccole e medie aziende e gli imprenditori in genere loro grandi elettori struscione le mani. Non poteva anche non arrivare l’interessamento della Comunità Europea che, visto l’affare, offriva immediatamente aiuto, prontamente rifiutato dal Ministro dell’interno: “li arrivi di immigrati sono sulle nostre spiagge e spetta a noi la gestione”. Certo, rimane la spiegazione da fornire all’elettorato medio, ma la solita balla del cannoneggiamento in mare , come al solito, farà successo e taciterà gli animi. “Gli elettori ci hanno votato e noi li rappresentiamo, noi abbiamo i voti ” rincareranno la dose e tutto torna alla normalità o all’apparente “tram tram” e si ritornerà a parlare di prostituzione minorile. Evviva il consenso anche se i soliti maligni chioseranno ancora “Anche Mussolini aveva un ampio consenso” ma quella è un’altra storia..

Written by agoraverdello in: Blog |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes